Posts in Web Design

Focus on: Google Analytics, come funziona e come può aiutarti

Gennaio 12th, 2021 Posted by Focus on, Web Design 0 thoughts on “Focus on: Google Analytics, come funziona e come può aiutarti”

Oggetto della puntata odierna della nostra rubrica FOCUS ON è Google Analytics.

Cominciamo con spiegare di cosa si tratta.
Sicuramente ne avrai sentito parlare, specie se hai già un sito internet oppure ti sei affidato ad una agenzia per farlo realizzare, nella speranza di ricevere il maggior numero di viste possibile

Google Analytics è un servizio di web analytics gratuito di Google che consente di analizzare delle dettagliate statistiche sui visitatori di un sito web. Google Analytics è il servizio di statistiche più usato nel web ed è utilizzato da circa il 56,4% degli stessi siti web”. fonte Wikipedia

Ma a cosa serve quindi Google Analytics?

Google Analytics serve a monitorare un sito internet per il tramite di un codice, detto appunto di monitoraggio, inserito in genere in tutte le pagine del sito.

Questo servizio gratuito di Google, ci consente di analizzare il traffico del sito web dei nostri clienti e di generare report relativi al traffico dello stesso, utili ad effettuare una serie di analisi.

Registrando una ampia gamma di dati è possibile visualizzare il comportamento degli utenti sul proprio sito web. Diventa quindi fondamentale utilizzare Google Analytics sul proprio sito internet, per poterne sfruttare a pieno tutte le potenzialità.

Vediamo quindi quali sono i dati principali che vengono visualizzati ed analizzati da Analytics per il tramite dei cosiddetti Rapporti:
Pubblico, Acquisizione, Comportamento e conversioni.

Pubblico
In questa area sono raccolte alcune importanti informazioni sugli utenti che visitano il tuo sito internet:

Provenienza geografica
Età
Sesso
Lingua parlata
Interessi
Dispositivi di connessione

Questi dati ci consentono di avere una fotografia ben precisa dei nostri visitatori per capire che il target a cui il sito internet è indirizzato, viene effettivamente raggiunto, e se sono quindi necessarie attività mirate di webmarketing utili a correggere il tiro.

Acquisizione
In questa area dello strumento Analytics possiamo individuare i canali attraverso i quali i visitatori raggiungono il nostro sito.

Generalmente si dividono in:

Ricerca organica Google
Campagne PPC
Referral (link da un altro sito o da una e-mail)
Pagine Social
Inserimento diretto dell’indirizzo internet

Il canale di acquisizione è utile specie se sono in corso campagne pubblicitarie a pagamento ovvero attività SEO per capirne la relativa efficacia.

Comportamento
Attraverso questa area è possibile valutare il comportamento di navigazione dei visitatori attraverso diversi parametri che indicano il numero di pagine visitate, la frequenza di visita, il tempo trascorso sul sito, le pagine più visitate e tanti altri.

Dal flusso di comportamento possiamo capire se ci sono delle criticità nel sito, specie se gli utenti lo abbandonano per la maggior parte nelle stesse pagine

Altro parametro importante è la frequenza di rimbalzo che ci indica, in termini percentuali, gli utenti che visitano una singola pagina e quindi non hanno grande interazione con lo stesso.
Più è alto più il sito potrebbe avere dei problemi, anche relativi alla velocità di caricamento.
L’analisi da parte di un professionista di questo valore, vi aiuterà a estraporarlo nel modo migliore, dato che non esiste un valore “perfetto” e tutto dipende dalla tipologia di sito internet e dai suoi visitatori.

Conversioni
Questo è un elemento molto importante per la valutazione delle campagne ads.

Questo infatti tende ad indicare il successo di una azione che abbiamo indicato come utile e principale per il comportamento degli utenti del proprio sito. Potrebbe corrispondere all’ottenimento di un preventivo, all’acquisto di un prodotto, al download di un pdf, alla iscrizione della newsletter e tanti altri.

La sua verifica periodica ci consente di valutare costi ed efficacia della nostra campagna per il tramite del cosiddetto tasso di conversione, oltre che del Costo di conversione.

Analizza tutti questi aspetti avvalendoti di un consulente professionista, almeno a cadenza mensile. Questo ti consentirà di sfruttare a pieno le potenzialità dello strumento, che è molto articolato e soggetto a continui cambiamenti

Opensolve Srls, Siti Internet al miglior Prezzo

We Know How

Hai bisogno di una consulenza per il tuo nuovo sito web?

Richiedi una consulenza gratuita

WeTransfer i tuoi allegati pesanti non sono più un problema

Agosto 12th, 2020 Posted by Web Design 0 thoughts on “WeTransfer i tuoi allegati pesanti non sono più un problema”

Usiamo oramai da tanti anni con i nostri clienti il servizio offerto da WeTransfer.

I servizi classici di email, come per esempio Gmail, non consentono di allegare file che superano una data dimensione. Quindi suggeriamo sempre ai nostri clienti l’utilizzo di WeTransfer, oppure sono già i nostri stessi clienti a proporlo.

Questo servizio web permette a chiunque di inviare email con allegati di dimensioni fino a 2 GB gratuitamente. Per allegare file grandi sino a 20 GB è necessario iscriversi al piano Plus a pagamento.

La procedura è facilissima: si accettano i cookie nella homepage, dopodiché si inseriscono nell’apposito form i destinatari del messaggio, il proprio indirizzo email e l’allegato da inviare. Terminato l’upload il messaggio è pronto per essere consegnato. Più facile di così?

Il servizio base è già sufficiente ma il servizio plus offre tante opzioni aggiuntive ad un costo ragionevole

LowCostWeb è una web agency attiva dal 2004 in tutta Italia con una consolidata esperienza nella realizzazione di siti internet, portali, ecommerce, webmarketing.

© 2004-2020 Opensolve Srls P.I. 02329120501 - Created with in Tuscany

× Come possiamo aiutarti?